Caesars porta il marchio icona dei casino’ a New Orleans in una ristrutturazione e rebranding da 325 milioni di dollari

Nella giornata di martedì l’operatore di casinò Caesars Entertainment, Inc. ha presentato un progetto di ristrutturazione ed espansione da 325 milioni di dollari per il suo casinò di New Orleans Harrah.

Il complesso casinò-hotel verrà rinominato Caesars New Orleans e sarà la proprietà di punta della società in Louisiana.

Caesars progetta di aggiungere una nuova torre dell’hotel con 340 camere sopra la porte cochère del casinò esistente. L’Harrah’s New Orleans possiede già un hotel di 26 piani con 450 camere e suite. Quella struttura ha aperto i battenti per la prima volta nel 2006.

Il progetto di espansione include anche nuove esperienze culinarie e di ospitalità all’interno della sede del gioco d’azzardo. Ulteriori espansioni avranno luogo in un’area non utilizzata al secondo piano del casinò. Caesars ha inoltre presentato i piani per la facciata completa e per miglioramenti architettonici e di design degli interni presso la proprietà.

Caesars ha avviato per la prima volta il suo piano per un nuovo hotel nella sua proprietà di New Orleans nel 2018. Il progetto richiedeva l’approvazione dei legislatori della Louisiana. L’anno scorso la legislatura dello stato ha concesso un’estensione della licenza di casinò di 30 anni all’Harrah’s New Orleans in cambio di 325 milioni di dollari in miglioramenti della proprietà.

La licenza di esercizio del casinò è ora valida fino al 2054. Alla società madre era richiesto di costruire un nuovo hotel, aggiungere nuove opzioni di ristorazione e intrattenimento e creare almeno 600 posti di lavoro edile e 500 posti di lavoro permanenti.
Caesars prevede di completare l’espansione e la ristrutturazione della sua proprietà di New Orleans entro il 2024.

Un patto per un impegno continuo

Commentando il loro piano che hanno presentato recentemente, il CEO di Caesars Tom Reeg ha affermato di essere entusiasta di presentare il marchio Caesars a New Orleans e che il loro investimento è una patto per un impegno continuo per la proprietà e per la città.

Il sindaco della città LaToya Cantrell ha affermato di essere “entusiasta del fatto che questa espansione porterà centinaia posti di lavori edili durante la costruzione e centinaia di altri sostenibili e altri ancora nuovi dopo la conclusione” e che l’aggiunta del marchio Caesars rafforzerà la posizione di New Orleans come “meta-top tra le città della nazione per cultura e intrattenimento”.

Anche se Caesars inizierà presto i lavori di ristrutturazione della sua proprietà di New Orleans, la società sta vendendo la maggior parte degli altri casinò in Louisiana che possiede. All’inizio di questo mese ha annunciato di aver stipulato un accordo definitivo per vendere il suo casinò fluviale Belle of Baton Rouge a CQ Holding Company, Inc. (Casino Queen) per una cifra non dichiarata.

Caesars è stato colpito da pesanti critiche dai regolatori dei casinò della Louisiana riguardo le condizioni della sua proprietà di Belle Rouge, che sono così cadenti che i responsabili della società hanno persino scelto di soggiornare in un altro hotel durante una visita in città all’inizio di quest’anno.

Caesars vende anche il suo Harrah’s Louisiana Downs Casino, Racing & Entertainment a Rubico Acquisition Corp. per 22 milioni di dollari e l’Eldorado Resort Casino di Shreveport alla Bally’s Corporation.

The post Caesars porta il marchio icona dei casino’ a New Orleans in una ristrutturazione e rebranding da 325 milioni di dollari appeared first on Casino News Daily.

Leo Vegas casino SCOPRI DI PIU
SUPER BONUS 1000 EURO
PlanetWin casino SCOPRI DI PIU
Raddoppia il primo deposito con un bonus del 100% fino a 365€ sul casinò!!
PlanetWin casino B SCOPRI DI PIU
Raddoppia il primo deposito con un bonus del 100% fino a 365€ sul casinò!!