I legislatori discutono su come portare un casino’ a Manhattan

I piani futuri per un casinò a Times Square suscitano opinioni contrastanti.

Mentre la città di New York sta cercando i modi per compensare le perdite economiche dovute alla pandemia di coronavirus, le società in via di sviluppo concordano sul fatto che l’istituzione di una struttura di gaming è la strada da percorrere.

Dall’altro lato ci sono i legislatori che considerano buona l’idea di un casinò a New York, ma solamente se non è a Manhattan.

Uno di loro è il senatore di stato Joseph Addabbo, presidente della commissione per le corse, il gaming e le scommesse. Ha spiegato la sua posizione contro la costruzione di un casinò a Times Square.

A suo avviso, i casinò sono da posizionare dove c’è una necessità economica per loro. Questo non è il caso di Times Square, che non ha bisogno di un’iniezione finanziaria.

Il senatore Brad Holyman ha concordato con Addabbo in un tweet affermando che il gaming e i casinò creeranno ulteriori problemi a quelli esistenti legati alla grave carenza di alloggi sostenibili e convenienti. Secondo lui, gli uffici liberi esistenti a Manhattan dovrebbero essere utilizzati per la risoluzione di questi problemi.

Gli sviluppatori discutono sulle possibili posizioni per il futuro casinò. Una di queste è Herald Square. Lo sviluppatore immobiliare L&L Holding vuole costruire un casinò sulla 47esima strada e Broadway in una torre di 46 piani del valore di 2,5 miliardi di dollari, che includerà anche un teatro e centinaia di camere d’albergo.

Nuovo casino’ come aiuto per le entrate

Lo stato può emettere solo tre nuove licenze di casinò nel 2023, ma i legislatori sperano che ciò possa accadere prima perché aiuterà con le entrate ed eviterà di aumentare le tasse.

Secondo il senatore Addabbo, ciò può accadere trasformando i due casinò esistenti nell’area che dispongono di slot machine e giochi elettronici in casinò su vasta scala con giochi da tavolo e dealer.

Ha detto: “Al momento abbiamo due casinò operativi a Yonkers e Queens, se a loro venisse concessa la licenza completa si creerebbero posti di lavoro e fondi per l’istruzione”.

Molti stati negli Stati Uniti stanno si stanno battendo con l’attuale crisi economica a causa della pandemia. Mentre New York considera la costruzione di un nuovo casinò come il modo per bilanciare le perdite finanziarie, altri stati come il Michigan e la Georgia stanno legalizzando le scommesse sportive online.

Dato che le restrizioni imposte dalla pandemia hanno chiuso alcuni dei casinò esistenti, le scommesse sportive online sembrano essere l’unica attività stabile in grado di garantire profitti al mercato del gioco d’azzardo.

New York potrebbe trovarsi ad affrontare la legalizzazione delle scommesse sportive online anche quest’anno. In dicembre il senatore Addabbo ha espresso il suo ottimismo sul fatto che i suoi sforzi potrebbero avere successo questa volta.

Secondo Addabbo, una nuova fonte di entrate compenserà il deficit di bilancio multimiliardario che lo Stato sta affrontando.

The post I legislatori discutono su come portare un casino’ a Manhattan appeared first on Casino News Daily.

Leo Vegas casino SCOPRI DI PIU
SUPER BONUS 1000 EURO
PlanetWin casino SCOPRI DI PIU
Raddoppia il primo deposito con un bonus del 100% fino a 365€ sul casinò!!
PlanetWin casino B SCOPRI DI PIU
Raddoppia il primo deposito con un bonus del 100% fino a 365€ sul casinò!!