Il Harrah’s Casino di Atlantic City annuncia la riapertura della poker room il 26 dicembre

Atlantic City avrà due sale da poker operative entro la fine dell’anno poiché l’operatore di casinò Caesars Entertainment Inc. sta allestendo i preparativi per riaprire l’area poker presso la sua proprietà di Harrah’s Atlantic City.

La sala da poker di Harrah, denominata World Series of Poker, accoglierà i fan del live poker il 26 dicembre, è stato annunciato nella giornata di lunedì da un portavoce di Caesars.

La struttura sarà aperta ogni giorno dalle 12:00 alle 4:00 ora locale. La poker room opererà con determinate restrizioni e misure in atto per garantire che i giocatori siano protetti dall’esposizione al coronavirus.

I posti a sedere saranno limitati a otto persone per tavolo e ci saranno divisori in plexiglass installati su ogni tavolo da poker per separare i giocatori. Maschere e altre protezioni per il viso saranno obbligatori nella sala da poker dell’Harrah’s così come ovunque all’interno di ogni casinò di Atlantic City.

La sala delle World Series of Poker riprenderà le attività nove mesi dopo che alle sale da gioco del New Jersey è stato ordinato di chiudere come parte degli sforzi dello Stato per frenare la diffusione del coronavirus. I nove casinò di Atlantic City hanno iniziato gradualmente a riaprire all’inizio di luglio, ma da allora hanno operato a capacità limitata.

Meta preferita per il poker ad Atlantic City

Commentando la prevista riapertura della sala da poker dell’Harrah’s, il vicepresidente senior e direttore generale di Harrah’s e Caesars Atlantic City Ron Baumann ha affermato di essere entusiasta di riaprire la sala in tempo per il nuovo anno e che essa “sarà la meta preferita per il poker ad Atlantic City nei nostri resort Caesars Entertainment “.

Il signor Baumann ha poi affermato che il nostro team ha lavorato meticolosamente negli ultimi mesi per assicurarsi che abbiano “migliorato le misure in atto per la salute e la sicurezza, cosicchè che sia i nostri giocatori che i membri del team possano sentirsi sicuri quando giocano all’Harrah’s”.

Un portavoce di Caesars ha detto che il gigante dei casinò al momento non ha in programma di riaprire la sua poker room al Tropicana Atlantic City. Caesars è diventato il proprietario del Tropicana quest’estate quando è stata finalizzata un’unione da 17,3 miliardi di dollari tra l’ex proprietario della struttura, Eldorado Resorts, e il vecchio Caesars.

Il casinò con il maggior incasso di Atlantic City, il Borgata Hotel Casino & Spa, è stata la prima struttura di gioco d’azzardo della città a riaprire la sua sala da poker. Ha ripreso le attività il 21 ottobre. Con 77 tavoli, la poker room della Borgata è la più grande della città e una delle più grandi degli Stati Uniti. È stato riaperta in ottobre con solamente 30 tavoli tutti distanziati.

La città ha cinque sale da poker, quelle all’Harrah’s e al Borgata, poi a Bally’s Atlantic City, Golden Nugget Atlantic City e Tropicana. Non è noto quando gli altri tre riprenderanno le attività di live poker.

The post Il Harrah’s Casino di Atlantic City annuncia la riapertura della poker room il 26 dicembre appeared first on Casino News Daily.

Betaland casino SCOPRI DI PIU
50% DI BONUS FINO A 25€ DEPOSITATI!
Snai casino SCOPRI DI PIU
BONUSSSSS CASINO 1000 EURO
PlanetWin casino SCOPRI DI PIU
Raddoppia il primo deposito con un bonus del 100% fino a 365€ sul casinò!!