L’Industria del gioco d’azzardo del Colorado si aspetta un futuro piu’ ottimistico

Nonostante l’industria del gioco d’azzardo del Colorado abbia registrato notevoli perdite, i casinò dello stato mantengono la speranza che le scommesse sportive compenseranno ciò e che il gaming in Colorado sarà completamente diverso nel 2021.

Le scommesse sportive in Colorado hanno superato il miliardo di dollari di puntate, il che giustifica l’ottimismo riguardo al futuro della sua pratica nello stato. Presto i giochi da tavolo si allargheranno senza limiti di puntata.

Secondo Tim Morrissey, il direttore generale del Saratoga Casino Black Hawk Colorado, la proprietà sta vivendo un periodo entusiasmante con l’aggiunta di un bookmaker e nuovi giochi da tavolo. Ha aggiunto: “Penso che abbiamo diversi piani validi per ciò che riserva il futuro”.

Un aiuto solo parziale

Tuttavia, i legislatori della città ritengono che l’introduzione delle scommesse sportive abbia fornito solo un aiuto parziale ai casinò poiché il Colorado ha visto una diminuzione delle tasse raccolte dalle sue tre comunità di gaming lassù in montagna. Nel frattempo, la contea di Gilpin, sede di Central City e Black Hawk, due centri di gioco d’azzardo statali, ha registrato solo la metà delle tasse rispetto agli anni precedenti.

Secondo Morrissey, le scommesse sportive hanno sicuramente aiutato e sono apprezzate dall’industria a Black Hawk. Ha aggiunto: “L’impatto nel complesso è positivo per la nostra attività. Sicuramente oggi, con la pandemia in corso, qualsiasi ricavo aggiuntivo è un grande guadagno per noi”.

Molti casinò hanno firmato accordi di condivisione delle entrate con gli operatori di scommesse sportive per compensare le perdite, che erano notevoli in città, poiché molti casinò sono stati chiusi nei mesi di marzo, aprile, maggio e giugno 2020.

Alcuni casinò hanno aperto i battenti, ma i giochi da tavolo sono rimasti chiusi più a lungo e molti sono rimasti chiusi fino a novembre, quando i casi di Covid-19 hanno iniziato ad aumentare.

Secondo Mr. Morrissey, la città deve solo essere più versatile e adattabile ai cambiamenti.

Il coronavirus ha avuto l’impatto più forte sui cittadini della contea di Gilpin, dal momento che circa il 25% di loro lavora nel gaming. Molte persone hanno perso il lavoro in seguito alla chiusura dei casinò.

Tuttavia, sabato, la contea ha ricevuto il permesso di aumentare la capienza a 175 persone nella maggior parte delle strutture. Questo potrebbe sicuramente aiutare alcuni a riprendere il proprio posto di lavoro, ma la cosa migliore che potrebbe accadere a Gilpin County è che venissero revocati tutti i limiti ed estesi i giochi da tavolo, cosa che dovrebbe accadere il prossimo maggio.

Il signor Morrissey ha detto: “Ciò ci permetterà di cambiare il modo in cui commercializziamo i giochi da tavolo; cambiare gli ospiti che stiamo attirando. Abbiamo molto da offrire per l’intrattenimento a quegli ospiti dato che tornano a essere fiduciosi e vogliono salire sulla collina e divertirsi”.

Secondo alcuni, incluso il signor Morrissey, i vaccini sono l’unica soluzione per far tornare alla normalità l’industria del gaming.

The post L’Industria del gioco d’azzardo del Colorado si aspetta un futuro piu’ ottimistico appeared first on Casino News Daily.

PlanetWin casino B SCOPRI DI PIU
Raddoppia il primo deposito con un bonus del 100% fino a 365€ sul casinò!!
Starcasino casino SCOPRI DI PIU
BONUS CASINO DA 1000 EURO PER TE
Betaland casino SCOPRI DI PIU
50% DI BONUS FINO A 25€ DEPOSITATI!