Il candidato sindaco di New York propone un casino’ a Governors Island

Il candidato sindaco Andrew Yang ha proposto una misura che compenserebbe le perdite finanziarie sulla scena del gioco d’azzardo di New York.

La proposta di Yang include una futura struttura di casinò a Governors Island, nello stato di New York. Un tale piano potrebbe incontrare degli ostacoli.

Secondo il candidato sindaco, il futuro casinò genererebbe molti vantaggi dal punto di vista finanziario. Ha aggiunto: “Se la città potesse metterlo in atto e sfruttarlo anche solo in parte, ciò sarebbe una delle motrici della ripresa”.

Governors Island comprende una terra di 172 acri. Vi era l’ex struttura militare e della guardia costiera nel porto di New York. Presenta già diversi ristoranti e attività commerciali, oltre a un grande parco e un monumento nazionale, ma è accessibile solamente in traghetto. Ci sono ancora diversi spazi liberi dove sarebbe possibile costruire il casinò.

Yang è un ex imprenditore che si è candidato alla presidenza l’anno scorso. Durante un’intervista radiofonica ha affermato che la missione della città è intrattenere i visitatori e far conoscere loro diverse parti di essa. Un casinò sull’isola attirerebbe molti turisti e genererebbe una notevole quantità di denaro ogni anno.

In teoria, del progetto potrebbero beneficiare molte persone tra le più povere della città anche se i costi sono significativi.

Yang ha aggiunto: “Sarà in uno spazio che al momento è sostanzialmente inutilizzato”, ha detto Yang.

Problemi con la proposta di Yang

Yang dovrà affrontare alcuni problemi in merito alla sua proposta. Come prima cosa, una restrizione del 2003 ha vietato i casinò dell’isola. Inoltre, c’è una parte inutilizzata dell’isola ma dovrebbe rimanere tale.

Come seconda cosa, ci sono già piani esistenti per lo sviluppo dell’isola.

Secondo Alicia Glen, presidente del consiglio di amministrazione del trust ed ex vice sindaco, i piani attuali “sono focalizzati sullo sviluppo di un campus ad uso misto che fornirà offerte educative, commerciali e di ospitalità incentrate sul tema del cambiamento climatico e della sostenibilità”.

Ha aggiunto che, considerando l’atto non esiste uno scenario in cui un casinò potrebbe adattarsi ai piani attuali o futuri per Governors Island”.

In risposta, il partito di Yang ha dichiarato che si trattava più che altro di un’idea, che di una proposta vera e propria.

Il portavoce di Yang, Chris Coffey, ha dichiarato: “Andrew crede nel costante confronto e scambio di idee nuove e creative per aiutare a riorganizzare la nostra città, ma crede anche che qualsiasi progetto di sviluppo importante debba essere guidato dalla comunità”.

A suo avviso, l’idea rimarrà solo un’idea a meno che gli shareholder non credano nel processo.

La costruzione del casinò è regolata dallo stato che non ha ancora legalizzato le scommesse su dispositivi mobili. Dopo il loro ultimo tentativo, i sostenitori del gioco d’azzardo a New York sperano che la loro proposta questa volta possa ottenere i risultati sperati.

The post Il candidato sindaco di New York propone un casino’ a Governors Island appeared first on Casino News Daily.

Betfair VERIFICA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO
betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€
Snai VERIFICA
15€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€