Il Casino’ Di Nagasaki Di Casinos Austria Offrira’ 2200 Slot E 220 Tavoli

Dopo essere stato scelto come sviluppatore per il casinò resort integrato nella prefettura di Nagasaki in Giappone, l’operatore di casinò austriaco Casinos Austria ha reso noti alcuni dettagli riguardo i suoi piani di espansione in Giappone.

Nella giornata di martedì, i funzionari di Nagasaki hanno annunciato che Casinos Austria International Japan Inc., una sussidiaria della società austriaca, è stata scelta come partner della prefettura nel tentativo di ottenere una delle tre licenze di casinò che il governo centrale giapponese ha messo in palio.

In un comunicato stampa di mercoledì sul suo sito web ufficiale, Casinos Austria ha delineato il suo piano per un resort integrato che offra giochi in stile Las Vegas/Macao nel giovane mercato dei casinò del Giappone. Il comunicato stampa non è più disponibile sul sito, ma secondo esso lo specialista austriaco di gaming e intrattenimento vuole costruire una proprietà di lusso con molteplici servizi, tra cui un piano da gioco di 9.000 metri quadrati (quasi 100.000 piedi quadrati).

Casinos Austria è stata fondata nel 1968 e da allora si è affermata come operatore leader nel proprio mercato nazionale per quanto riguarda i giochi in stile casinò. La società al momento gestisce 12 casinò in tutta l’Austria. Dal 1986, l’operatore è inoltre in possesso delle licenze esclusive per gestire tutti i tipi di giochi di lotterie a sorteggio e di lotterie istantanee nel suo paese d’origine tramite la sua filiale Austrian Lotteries.

Attraverso sussidiarie e affiliate, la società ha gestito anche attività di gaming online e scommesse sportive in Austria.

Il Piano Ir Di Casinos Austria

Secondo il comunicato stampa ora cancellato, la parte di casinò del previsto resort integrato a Nagasaki di Casinos Austria presenterà 2.200 slot machine e 220 tavoli da gioco.

La proprietà comprenderà addirittura anche otto hotel e diversi centri congressuali ed espositivi, così come complessi di intrattenimento che saranno gestiti “in collaborazione con rinomati partner internazionali, come Hyatt Hotel Group, oltre che con partner giapponesi”.

Il resort integrato si svilupperà su un sito di 30 ettari adiacente all’esistente parco divertimenti Huis Ten Bosch a Sasebo, la seconda città più grande della prefettura di Nagasaki. Il parco a tema è noto per le sue repliche a grandezza naturale di famosi edifici antichi e monumenti architettonici di tutta l’Olanda.

Commentando il fatto di essere stati scelti come partner per il resort integrato di Nagasaki, l’amministratore delegato di Casinos Austria Bettina Glatz-Kremsner ha affermato che “raggiungendo questo traguardo”, hanno “dimostrato ancora una volta l’eccellente reputazione di cui [la società] gode all’estero”.

Casinos Austria ha annunciato per la prima volta il suo piano per entrare nel panorama dei casinò terrestri del Giappone nel 2018.

In base alla legge sui casinò del Giappone, le città e le prefetture del paese interessate ad ospitare un casinò resort integrato devono prima scegliere un partner commerciale che costruirà e gestirà la proprietà e quindi richiedere al governo centrale il diritto di ospitare tale proprietà. Secondo la stessa legge, i legislatori giapponesi rilasceranno fino a un massimo di tre licenze di casinò per tre resort integrati in diverse parti della nazione.

The post Il Casino’ Di Nagasaki Di Casinos Austria Offrira’ 2200 Slot E 220 Tavoli appeared first on Casino News Daily.

Betclic casino VERIFICA
Bonus del 100% fino a 1.000€!
Codere casino VERIFICA
BONUS BENVENUTO CASINÒ 100% FINO A 200€
GoldbetR casino VERIFICA
BONUS BENVENUTO CASINÒ 100€