Il Gaming In America Sigla Il Record

Nella giornata di martedì l’American Gaming Association ha pubblicato i dati trimestrali per il settore del gaming commerciale del paese. Il fatturato supera i 13,89 miliardi di dollari e rappresenta il più alto guadagno trimestrale di sempre negli Stati Uniti.

Secondo il Commercial Gaming Revenue Tracker dell’associazione industriale, non solo i numeri si sono ripresi dai minimi di 53,85 miliardi durante la pandemia, ma superano anche i ricavi pre-pandemia per il terzo trimestre del 2019 di quasi il 25%.

I ricavi sono stati pari o superiori a 4,4 miliardi di dollari ogni mese del 2021 da febbraio, stabilendo una tendenza per il gaming commerciale statunitense che batte tutti i record annuali lordi.

Anche se i numeri di adesso stanno battendo ogni record, non vi è veramente una fine in vista per l’attuale esplosione di crescita con nuovi mercati aperti in Arizona, Connecticut e Wyoming. Mercati di riferimento come Las Vegas, Biloxi, Atlantic City e Foxwoods nel Connecticut sono destinati ad aumentare le entrate con un ritorno alle convention e alle riunioni più piccole. Anche le restrizioni ai viaggi internazionali che sono state allentate di recente dovrebbero svolgere un ruolo nell’aumento delle entrate.

Scommesse Sportive E Igaming Rappresentano Il 13% Del Totale Del Terzo Trimestre

La performance dell’iGaming nel trimestre è cresciuta di oltre il 4% rispetto al secondo trimestre, avvicinandosi a 1 miliardo di dollari, ma fermandosi a 938,6 milioni.

Le scommesse sportive hanno quasi eguagliato i ricavi dei casinò online con 886,5 milioni di dollari. L’assenza di sport estivi negli Stati Uniti ha contribuito alla pubblicazione del verticale di numeri poco brillanti rispetto al primo trimestre. Il numero è ancora in aumento di oltre il 150% rispetto al terzo trimestre del 2020.

I primi tre trimestri del 2021 hanno visto iGaming generare più di 2,6 miliardi di dollari, superando del 145,4% il 2020 mentre lo sport, grazie al buon fatturato nella prima metà dell’anno, è aumentato di oltre il 300% toccando 2,74 miliardi di dollari.

Le entrate combinate delle scommesse sportive e iGaming hanno rappresentato il 13,1% delle entrate totali del gaming nel terzo trimestre del 2021, al livello del secondo trimestre e in calo del 15,7% rispetto al primo trimestre.

Stati Con Le Migliori Performance

Nevada, New Jersey, New York e Pennsylvania hanno registrato i numeri più alti con almeno 10 stati che ospitano casinò commerciali che registrano entrate record. Tutto sommato, senza contare il Tribal Gaming, ci sono 25 stati degli Stati Uniti che offrono giochi d’azzardo commerciali.

Il Nevada, il nonno di tutti gli stati per quanto riguarda il gioco d’azzardo degli Stati Uniti, ha registrato entrate record nella contea di Clark (area di Las Vegas) a 3,16 miliardi di dollari e nella stessa Strip di Las Vegas, dove i giocatori hanno lasciato 2,06 miliardi di dollari nelle macchine, sui tavoli e con le scommesse sportive.

Solo due stati hanno visto diminuire i ricavi rispetto allo stesso periodo del 2019. Si tratta di Kansas e Louisiana. I casinò in Louisiana hanno visto i ricavi calare di quasi l’11% vista la chiusura di due settimane causata dall’uragano Ida che è il responsabile di questi numeri. Nessuna spiegazione invece è stata fornita per il calo in Kansas che ha registrato una riduzione dell’1,8%. Tuttavia, lo stato sta cercando un surplus nel bilancio e potrebbe eliminare l’imposta sulle vendite sul cibo, grazie alle entrate dei casinò.

I ricavi dal gaming in tutto il paese sono aumentati di quasi il 5% in totale nei primi 9 mesi dell’anno rispetto al periodo comparabile del 2019.

Calano Le Visite, Aumentano I Soldi Spesi

Solo cinque stati registrano il numero di persone che entrano nei loro casinò: Illinois, Iowa, Louisiana, Mississippi e Missouri. L’Illinois è stato l’unico dei cinque stati che ha registrato un aumento delle visite nell’ultimo trimestre con un aumento di partecipanti del 10,5%.

Tuttavia, la spesa individuale è aumentata tra il 20% e il 50,9% in questi cinque stati rispetto al 2019.

Le visite ai casinò regionali si sono stabilizzate nel complesso, ma mercati di riferimento come Las Vegas hanno visto un continuo slancio con più di nove milioni di persone che hanno visitato la città durante il terzo trimestre, i 3 mesi più intensi per quanto riguarda il traffico dopo la pandemia.

Fonte: Entrate del gaming del terzo trimestre superano il secondo trimestre per le più alte di sempre, AGA Revenue Tracker, 9 novembre 2021

The post Il Gaming In America Sigla Il Record appeared first on Casino News Daily.

888 VERIFICA
100€ Bonus Benvenuto
betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€
Eurobet VERIFICA
5€ BONUS + 10€ BONUS + BONUS FINO A 200€