IL MERCATO DEL GIOCO D’AZZARDO CRESCE, LE SCOMMESSE CRYPTO RADDOPPIANO

Si prevede che il mercato globale del gioco d’azzardo online toccherà i 142,38 miliardi di dollari entro il 2026 con oltre un terzo di tale crescita nei mercati dell’Asia del Pacifico, soprattutto in Cina.

Analizzando i numeri di diversi rapporti sui mercati focalizzati sul gioco d’azzardo online, è molto facile collegare i fatti con gli aneddoti che il gioco d’azzardo online è in pratica esploso quando la gente ha dovuto fare a meno dei casinò terrestri.

La nostra fonte di riferimento per un’analisi approfondita è H2 Gambling Capital dato che fanno una cosa e la fanno molto bene. Tuttavia, la suddivisione di quei dati per rapporti più generali a volte può essere un lavoro ingrato senza ricompensa. Dato che altri hanno già semplificato il quadro generale, possiamo affidarci a quelle fonti per i tratti generali e utilizzare i dati H2 come un sistema di sicurezza per confermare i numeri e le tendenze complessive e come checksum per verificare l’integrità del rapporto precedente.

Una di queste fonti è Statista. Può essere una risorsa preziosa quando i numeri si allineano dal momento che alcuni grafici e tabelle sono disponibili per tutto il pubblico. C’è spesso una sinossi concisa e completa con ausili visivi.

AUMENTO DELL’ATTIVITA’ DEL GIOCO D’AZZARDO ONLINE

Uno di questi sondaggi è intitolato “Dimensioni del mercato dell’industria del gioco d’azzardo online in tutto il mondo dal 2019 al 2023”. Il grafico a barre di questo rapporto mostra solamente tre anni: 2019, 2020 e 2023. Non vi sono riportare le cifre per gli anni intermedi del 2021 e 2022, ma la traiettoria segue la realtà e mostra un quasi raddoppio delle dimensionidel mercato entro la fine del prossimo anno (92,9 miliardi di dollari) sulla base dei numeri del 2019 (58,9 miliardi di dollari).

I numeri tengono conto di cambiamenti come la liberalizzazione dei mercati delle scommesse sportive statunitensi. Pur non prevedendo le massicce fluttuazioni legate all’emergenza sanitaria mondiale, i numeri alla fine in ogni caso coincidono con la realtà in relazione alle analisi più recenti.

Altre preziose fonti per queste informazioni includono previsioni fatte per il mercato con analisi approfondite come quelle compilate e offerte in vendita da società come Technavio. Il loro ultimo rapporto di mercato intitolato “Mercato del gioco d’azzardo online per tipo, dispositivo e geografia – Previsioni e analisi 2022-2026” mostra una crescita complessiva del mercato per il 2022 dell’11,82%, un’eventuale decelerazione all’11,05% in media e una crescita incrementale di 142,38 miliardi di dollari USA fino al 2026.

Un aspetto interessante da quel rapporto è la previsione motivata secondo cui la regione del Pacifico asiatico darà un contributo del 37% a tale crescita con la sempre più grande domanda del gaming mobile che farà la sua parte. L’analisi suggerisce che, dato che il mercato è diviso tra diversi protagonisti importanti (888, bet365, Entain, LeoVegas, et al), gli operatori dovrebbero concentrarsi sulla crescita del business nei segmenti che stanno crecendo più velocemente, mantenendo le loro posizioni nei segmenti in costante ma più lenta crescita in cui già sono operativi.

LE SCOMMESSE CON CRIPTOVALUTE RADDOPPIANO ANNO DOPO ANNO

SOFTSWISS ha pubblicato un rapporto sul gioco d’azzardo con criptovalute e un’analisi comparativa dei primi trimestri del 2021 e del 2022 mostra che le scommesse con criptovalute sono più che raddoppiate in quel periodo, con un aumento di circa il 116,7%.

Inoltre, l’utilizzo di criptovalute come Bitcoin, Ethereum e Litecoin è aumentato rispetto all’uso di fiat dal 26,3% in tutte le scommesse effettuate nel primo trimestre del 2021 al 35,96% nel primo trimestre di quest’anno. Il calo corollario delle valute tradizionali è passato dal 73,7% in tutte le scommesse nella prima parte del 2021 ad appena il 64,04% nei primi tre mesi del 2022.

Andrey Starovoitov, COO di SOFTSWISS ha fatto presente: “La crescita stabile delle criptovalute nel mercato iGaming ci dà la possibilità di affermare che il gioco d’azzardo cripto è diventato una linea di business indipendente, a tutti gli effetti ed estremamente promettente.

“Quei marchi che si sono adattati a queste condizioni e hanno permesso ai loro giocatori di utilizzare tutti i vantaggi delle criptovalute hanno un vantaggio come opportunità più ampie per le attività e, di conseguenza, un pubblico più ampio”.

Bitcoin rimane ancora la valuta alternativa più conosciuta e utilizzata, ma la quota di quella moneta sul mercato globale delle criptovalute si sta riducendo mentre altri token come ETH e LTC con BTC in calo di 10 punti percentuali e ETH in aumento del 3,45%. La quota di Litecoin (LTC) è aumentata di 1,8 volte. Anche se BTC è ancora quella preferita tra i giocatori d’azzardo online, le alternative possono essere più economiche per quanto riguarda le commissioni di transazione e la maggiore velocità per superare la blockchain.

Mentre i pagamenti istantanei o quasi istantanei sono abbastanza comuni nei mercati regolamentati europei grazie alla normalizzazione degli eWallet e di altri metodi bancari da parte dei governi locali e regionali, ci sono solamente una manciata di operatori negli Stati Uniti che pagano in pochi minuti o entro un massimo di 24 ore. Il “casinò online con il pagamento più veloce” evade i prelievi in pochi minuti e i fondi sono quasi sempre disponibili in un portfolio cripto entro un’ora. Da lì possono essere prelevati in maniera istantanea su PayPal o su un qualsiasi numero di carte di debito registrate.

I pionieri dei casinò cripto hanno fatto presente che il cambiamento è ancora nell’aria con valute per il gioco d’azzardo alternative affermando: “… stanno già emergendo nuove esigenze. Ad esempio, utilizzare gli NFT per ludicizzare l’esperienza del giocatore e creare una comunità di persone che la pensano allo stesso modo intorno ai casinò online”.

Fonte: La dimensione del mercato del gioco d’azzardo online crescerà di 142,38 miliardi di USD, PR Newswire, 05 maggio 2022

La situazione delle criptovalute nel primo trimestre 2022, SOFTSWISS, 06 maggio 2022