iSoftBet Rafforza La Presenza Nell’America Latina Con Un Accordo Con Dotworkers

Il produttore e fornitore di giochi da casinò online iSoftBet è pronto ad espandere notevolmente la sua presenza nell’America Latina grazie a un accordo commerciale firmato di recente con Dotworkers.

Fondata nel 2016, Dotworkers è un fornitore di piattaforme iGaming focalizzato sulla redditizia regione dell’America Latina.

Questa nuova partnership tra le due società vedrà iSoftBet integrare la sua intera libreria di slot online con la soluzione iGaming di Dotworkers. I clienti di quest’ultimo avranno così accesso alle gamme che stanno crescendo velocemente del grande fornitore di titoli Megaways e Hold and Win, inclusa il recente release Wild Hammer Megaways.

Come accennato in precedenza, il nuovo accordo commerciale di iSoftBet aiuterà la società ad espandere in maniera notevole la propria presenza e quella dei suoi contenuti in tutta l’America Latina. Le notizie sulla partnership del fornitore e aggregatore con Dotworkers emergono sulla scia di accordi simili con operatori regionali come bwin, Luckia e Zamba. Questi forniscono i loro servizi in tutto il Sud America, il che vuol dire che i giochi di iSoftBet potranno essere facilmente accessibili da un pubblico ampio e sempre più grande della regione.

SoftBet è al momento concesso in licenza in più di 20 giurisdizioni, tra cui diverse dell’America Latina. La società afferma che la sua continua espansione in territori regolamentati è una testimonianza del suo forte approccio alla conformità.

Una Piattaforma Fantastica Per Espandere La Presenza

Va inoltre fatto presente che la partnership tra iSoftBet e Dotworkers fornirà al creatore e fornitore di contenuti l’accesso a mercati come Perù, Venezuela, Paraguay e Cile.

Commentando il loro ultimo importante accordo, Lars Kollind, Head of Business Development di iSoftBet, ha affermato che l’America Latina rappresenta un’“opportunità incredibilmente eccitante” e che sono lieti di avere la possibilità di rafforzare la loro presenza nei mercati di cui sopra dopo aver stretto una collaborazione con Dotworkers.

Il signor Kollind ha poi aggiunto che la soluzione iGaming completa del loro nuovo partner è utilizzata e apprezzata dagli operatori nei quattro paesi sopracitati e offrirà iSoftBet una “piattaforma fantastica per poter essere raggiungibile a più giocatori che mai”.

Il funzionario ha inoltre precisato che sono “molto orgogliosi” del loro portfolio e sono impazienti di vedere il riscontro che i loro titoli di gioco avranno tra i giocatori di tutta l’America Latina.

Dotworkers è l’ultimo di una serie di importanti partner che il fornitore si è assicurato negli ultimi mesi. In giugno, iSoftBet ha presentato una partnership con BetOle e Lobbet per fornire loro l’accesso alla sua intera libreria di slot e far crescere la sua presenza in Serbia e Montenegro.

Non molto tempo fa iSoftBet ha aggiunto Winfest alla sua sempre più grande lista di casinò online che offrono i suoi contenuti.

In una grande notizia distina, iSoftBet ha reso noto di aver ricevuto l’autorizzazione dalla Hellenic Gaming Commission per fornire i suoi giochi agli operatori nel mercato dei casinò online in Grecia, che è stato riorganizzato di recente.

The post iSoftBet Rafforza La Presenza Nell’America Latina Con Un Accordo Con Dotworkers appeared first on Casino News Daily.

888 casino VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO: 500€
Betaland casino VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€
Williams2021 casino VERIFICA
Bonus benvenuto casinò fino a 1000€