La citta’ di Danville e’ ancora in attesa dell’approvazione della licenza

Nel giugno del 2019 il governatore dell’Illinois J.B. Pritzker ha firmato una legge sull’espansione del gioco d’azzardo, che consente la costruzione di sei nuovi casinò nello stato.

Uno dei sei casinò è a Danville. In novembre, la città ha presentato un’offerta ma non è ancora stata approvata. Secondo il sindaco Rickey Williams, i motivi principali di ciò sono legati all’attuale pandemia di coronavirus.

Secondo la legge, lo Stato ha un periodo di tempo di un anno per approvare qualsiasi candidatura per le licenze e per motivare eventuali rifiuti.

Frenata a causa della pandemia del coronavirus

Marcus Fruchter, amministratore del Gaming Board dell’Illinois, ha confermato in ottobre il peso della pandemia nel processo di richiesta. Secondo Fruchter, il virus ha causato alcuni significativi ritardi in ​​molte fasi durante il processo.

Ha aggiunto che “il COVID-19 ha reso alcune attività di routine dell’IGB – come interviste a candidati e persone importanti, visite in loco, analisi delle impronte digitali e ottenimento di documenti fiscali ufficiali e altri registri da agenzie statali, locali e federali – difficili e talvolta impossibili”.

La città di Danville ha presentato la sua domanda il 23 novembre. La prima offerta di Haven Gaming LLC è stata respinta poiché il consiglio di amministrazione ha dichiarato che era incompleta.

L’offerta successiva proveniva da un’entità riconfigurata chiamata Danville Development LLC. L’idea della società è quella di costruire un casinò sull’area di un ex magazzino. Il progetto sarà guidato da Wilmorite Construction, con sede a Rochester N.Y. Il piano è che il futuro casinò diventi il ​​più grande complesso di Jones Road.

Il vicepresidente del gaming development di Wilmorite, James Wilmot ha espresso il suo entusiasmo per avere l’opportunità di costruire il casinò. Ha aggiunto: “speriamo che in primavera avremo qualche feedback in più e forse una licenza in atto in modo da poter essere operativi”.

Secondo Wilmot, la costruzione dovrebbe iniziare due mesi dopo l’approvazione della licenza e il processo di costruzione dovrebbe richiedere nove mesi.

Wilmot afferma di non essere preoccupato per la pandemia che colpisce l’industria dei casinò. Sta aggiungendo 10.000 piedi quadrati al piano originale per assicurarsi che vengano seguite tutte le misure che sottointende l’attuale pandemia di coronavirus.

Secondo i progetti del nuovo casinò, esso includerà 500 slot machine, 10 tavoli, un ristorante steakhouse, una food court e più di 700 posti auto. Secondo Wilmorite, le entrate annuali previste dalla società saranno di circa 66 milioni di dollari con circa 6,2 milioni destinati alle casse della città.

La città di Danville ha già ottenuto una grande vittoria lo scorso anno quando ha firmato un accordo con Caesars Entertainment INC per essere l’operatore di casinò preferito della città. Il sindaco Williams ha condiviso la sua convinzione che la nuova località porterà molte cose nuove che altri luoghi non offrono.

The post La citta’ di Danville e’ ancora in attesa dell’approvazione della licenza appeared first on Casino News Daily.

PlanetWin casino B VERIFICA
Fino a 1050€ di bonus sul casinò!
Sisal casino VERIFICA
BONUS PROGRESSIVO CASINO FINO A 1005€
Starcasino casino VERIFICA
Super Bonus benvenuto da 1000€