Las Vegas sands continua a considerare l’idea di portare i casino’ in Texas

L’impero dei casinò Las Vegas Sands continua con il piano di portare i casinò in Texas anche dopo i diversi ostacoli che ha incontrato quest’anno, inclusa la morte del suo CEO Sheldon Adelson.

Quando Adelson morì, molti iniziarono a chiedersi quanto ciò avrebbe influito sull’iniziativa. Indipendentemente dal triste evento, Las Vegas Sands ha fatto presente che il piano iniziale è ancora sul tavolo e che il Texas è un’opportunità sicuramente buona per l’espansione.

Prima della morte di Adelson, il nuovo presidente della Camera di Stato, Dade Phelan, ha affermato che i casinò dovevano essere trattati come un “impegno a lungo termine” e non a breve termine, il che significa che un casinò in Texas avrebbe portato profitto.

Un possibile casinò Sands in Texas aiuterà con i problemi di bilancio dello Stato. Ma operare sul territorio del Texas è un’esperienza gratificante anche per il gigante dei casinò.

Andy Abboud, vicepresidente senior per gli affari governativi di Las Vegas Sands, ha dichiarato: “Le possibilità di espandere le offerte turistiche del Texas sono entusiasmanti e non vediamo l’ora di confrontarci con i legislatori in questa sessione per presentare le potenziali opportunità che esistono per un solido sviluppo economico a lungo termine e posti di lavoro per lo Stato”.

Severe leggi sul gioco d’azzardo

Il Texas è noto per le sue severe leggi sul gioco d’azzardo, forse le più severe di tutti gli Stati Uniti. Ci sono però alcune eccezioni, che consentono la pratica, come il bingo, la lotteria di stato e le corse di cavalli o levrieri.

Secondo una decisione del tribunale presa negli anni ’80, tre tribù di nativi americani riconosciute a livello federale gestiscono casinò in Texas ma solo con giochi limitati. Questi sono i casinò Eagle Pass, El Paso e Livingston.

Fino a questo momento non ci sono stati tentativi di far passare questa legislazione. Abbott aveva dichiarato nel 2005 di sostenere pienamente la legge del Texas. Allo stesso tempo aveva ordinato ai funzionari della lotteria statale di smettere di sondare il terreno per i giochi di scommesse sportive.

All’inizio di questo mese, sono emerse ulteriori informazioni sulla futura espansione di Sands nello stato. Secondo i rapporti finanziari del 15 gennaio, Adelson ha donato 500.000 dollari ad Abbott nell’ottobre dello scorso anno. Quest’opera ha reso Adelson il secondo più grande donatore per il periodo che si riferisce alla seconda metà del 2020.

In attesa che i casinò in Texas diventassero realtà, Las Vegas Sands ha tentato di entrare nel settore delle scommesse sportive online. Il defunto Sheldon Adelson era fortemente contrario a una simile iniziativa, ma in seguito alla notizia della sua morte, il suo vice Rob Goldstein ha deciso di riconsiderare seriamente l’idea.

Secondo alcuni, la decisione dipenderà dal risultato dell’attuale pandemia di coronavirus che ha portato perdite significative per l’intero settore. Il gigante dei casinò di Las Vegas non è un’eccezione.

The post Las Vegas sands continua a considerare l’idea di portare i casino’ in Texas appeared first on Casino News Daily.

GoldbetR casino VERIFICA
BONUS BENVENUTO CASINÒ 200€
888 casino VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO: 500€
Starcasino casino VERIFICA
Bonus benvenuto da 1000€