LeoVegas cerca di aumentare il potenziale nelle scommesse sportive con l’acquisizione di Expekt

LeoVegas, operatore di gioco d’azzardo online, è pronto ad avventurarsi ulteriormente nel campo delle scommesse sportive con l’acquisizione di Expekt Nordics Ltd. e delle attività associate dal gruppo francese Betclic.

Expekt è tra i pionieri dei marchi di scommesse digitali in Svezia e nei paesi nordici, nel suo insieme, ed è anche uno degli operatori più popolari della regione.

LeoVegas ha affermato di aver accordato di pagare 5 milioni di euro per l’ultima aggiunta alla sua famiglia in continuo sviluppo. Questa acquisizione appena annunciata rafforza il portfolio di marchi della società, che attualmente comprende 13 operatori, tra cui il principale è LeoVegas. La transazione dovrebbe anche rafforzare la posizione del gruppo nel gioco d’azzardo sportivo e ampliare le sue opportunità di crescita in questo settore redditizio.

In base ai termini dell’accordo, LeoVegas acquisirà tutte le azioni della società con sede a Malta Expekt Nortics Ltd. Quest’ultimo operatore possiede la licenza dalla Swedish Gambling Authority, Spelinspektionen, e opera in Svezia con il marchio Expekt.

LeoVegas ha inoltre stipulato un accordo con Mangas Gaming Ltd. per l’acquisto di tutte le attività relative all’operatore Expekt, inclusi tutti i diritti sul marchio e l’accesso al suo database di scommettitori. Expekt ha generato un fatturato di poco meno di 7 milioni di euro lo scorso anno ed è un business redditizio.

Le notizie sulla transazione emergono giorni dopo che LeoVegas ha fatto un altro grande annuncio. La scorsa settimana l’operatore ha lanciato la sua nuova app di gioco d’azzardo Android in Svezia, Danimarca e Spagna, come primi nel settore dopo che Google ha consentito il caricamento di alcuni prodotti di gioco d’azzardo sul suo Play Store.

L’acquisizione non include la tecnologia

LeoVegas ha affermato che l’acquisizione di Expekt non include la tecnologia e che la necessaria migrazione tecnica alla piattaforma interna della società è già avviata. Il processo dovrebbe essere completato entro maggio, ossia prima dei principali eventi sportivi di quest’anno.

La società ha anche fatto presente che pagherà in contanti quello che sarà il 14. marchio che opererà sotto il suo ombrello e finanzierà il pagamento con i fondi esistenti.

La maggior parte delle attività del gruppo di gaming si focalizza sulla fornitura di esperienza di casinò online. Nell’ultimo trimestre del 2020, le scommesse sportive hanno rappresentato solo il 9% delle sue entrate complessive. LeoVegas ha affermato che l’acquisizione di Expekt, combinata con il proprio prodotto interno e con le iniziative relative al miglioramento dell’esperienza del cliente, la aiuterà a far sviluppare nel tempo la sua attività di scommesse sportive e di conseguenza le entrate derivanti dalla sua offerta di scommesse.

Expekt è stata lanciata per la prima volta nel 1999 e molto velocemente è diventata la destinazione preferita per le scommesse dagli appassionati di sport svedesi e nordici. L’operatore è stato acquistato dall’attuale proprietario, Betclic, alla fine del 2009.

La quota di mercato del marchio nella regione è diminuita negli ultimi anni a causa della concorrenza sempre più grande, ma la consapevolezza del marchio è rimasta estremamente alta tra i gruppi target pertinenti.

The post LeoVegas cerca di aumentare il potenziale nelle scommesse sportive con l’acquisizione di Expekt appeared first on Casino News Daily.

Betaland casino VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€
Starcasino casino VERIFICA
Bonus benvenuto da 1000€
Snai casino VERIFICA
100% del primo deposito fino a 1000€