L’Operatore di video gambling di fronte a una multa multimilionaria da parte del regolatore dell’Illinois per l’accordo con DraftKings

Il regolatore del gioco d’azzardo dell’Illinois è deciso a multare un operatore di macchine per il video gambling per un accordo che la società ha stipulato con un operatore di scommesse sportive online al fine di pagare commissioni ai proprietari delle attività che ospitano i suoi dispositivi nei loro stabilimenti.

Accel Entertainment potrebbe essere multata di 5 milioni di dollari dall’Illinois Gaming Board, nel caso in cui il regolatore dimostrasse che il suo accordo pubblicitario con la società di scommesse sportive DraftKings violi le regole e le normative statali.

Con sede a Bolingbrook, un sobborgo a sud-ovest di Chicago, Accel è uno dei più grandi operatori di video gambling negli Stati Uniti. La società ha ottenuto la licenza dall’Illinois Gaming Board nel 2012 e da allora ha ampliato le sue attività fino a raggiungere più di 10.000 terminali di video gambling in più di 2.000 strutture autorizzate.

In una denuncia presentata lo scorso venerdì, l’ente regolatore dell’Illinois ha sostenuto che Accel ha siglato un accordo con DraftKings secondo cui pagava commissioni ai proprietari di bar, ristoranti e altre strutture per poter installare le sue macchine.

Ai sensi della legge statale sul gioco d’azzardo, gli operatori di video gambling non sono autorizzati a offrire “incentivi” nel tentativo di rafforzare la propria attività. Secondo la denuncia dell’Illinois Gaming Board, Accel ha pagato più di 21.000 dollari di commissioni come parte del suo accordo con DraftKings.

Cosa includeva l’accordo?

Il Gaming Board ha dichiarato nel suo esposto che come parte del loro accordo, Accel ha offerto a DraftKings uno spazio pubblicitario sui suoi terminali di video gambling. La società otterrebbe 200 dollari dall’operatore di scommesse sportive per ogni nuovo cliente che portava per quest’ultimo, a patto che fossero soddisfatte determinate condizioni.

L’accordo ha anche consentito ad Accel di dividere i pagamenti con le strutture che ospitano le macchine. L’autorità di regolamentazione dell’Illinois ha citato nella sua denuncia un’e-mail dal CCO di Accel che ha chiesto che nell’accordo venisse specificato che Accel avrebbe spartito alcuni dei pagamenti ricevuti da DraftKings con i proprietari.

L’email diceva che Accel voleva che nell’accordo si precisasse ciò in modo che l’ente regolatore statale del gioco d’azzardo “possa vedere che stiamo operando come intermediari per le commissioni“. In un’altra email si rilevava che la stipula dell’accordo dovrebbe chiarire che Accel stava trasferendo fondi a strutture di video gambling in quanto non era autorizzato a fornire un compenso ai suoi partner poiché ciò violava le regole di incentivazione statale.

L’Illinois Gaming Board ha affermato che Accel aveva effettivamente il controllo completo sulle commissioni e prevedeva di utilizzare il denaro per attirare potenziali partner commerciali.

Il presidente e CEO di Accel Andrew Rubenstein ha affermato che l’accordo è stato firmato tra due società per azioni “che sapevano assolutamente cosa stavano facendo e rispettavano la legge“. DraftKings è diventata pubblica la scorsa primavera attraverso una fusione con una società di acquisizione per scopi speciali.

Questa non è la prima volta che Accel si trova a far fronte al controllo dell’Illinois Gaming Board nell’ultimo anno. In marzo, ProPublica Illinois ha pubblicato una relazione in cui affermava che la società aveva approfittato dei contatti con il regolatore statale del gioco in un momento in cui venivano creati i regolamenti per la fornitura di servizi di video gambling.

La società avrebbe così ottenuto l’accesso a documenti interni sui suoi concorrenti che anch’essi cercavano licenze per il video gambling. Il Gaming Board ha avviato un’indagine sulla questione, ma si è rifiutato di rilasciare informazioni in merito all’evolversi di essa.

The post L’Operatore di video gambling di fronte a una multa multimilionaria da parte del regolatore dell’Illinois per l’accordo con DraftKings appeared first on Casino News Daily.

PlanetWin casino B VERIFICA
Fino a 1050€ di bonus sul casinò!
888 casino VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO: 500€
Betaland casino VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€