Malta vuole aprire il quinto casino’

Il governo di Malta sta tentando di pareggiare le perdite finanziarie concedendo una quinta licenza di casinò. Nella sua richiesta di proposta di licenza per casinò emessa di recente, Gozo e Comino sono espressamente escluse.

La richiesta per il quinto casinò è arrivata dall’Unità di privatizzazione del governo. Agisce per conto del ministero dell’Economia, secondo le informazioni pubblicate nella Gazzetta ufficiale del governo nazionale.

Secondo la richiesta di proposta, il futuro casinò deve essere situato in una zona molto amata dai turisti affinchè possa portate il massimo profitto possibile. L’area sarà stabilita dalla Malta Tourism Authority e può essere ovunque tranne che a Gozo e Comino.

Un altro requisito è che il casinò abbia un minimo di 222 macchine e 15 tavoli da gioco.

Per quanto riguarda gli offerenti interessati, la RFP afferma specificamente che devono pagare un canone di concessione di 11 milioni di euro entro un periodo di tre anni. Gli offerenti hanno tempo fino al 7 aprile di quest’anno per presentare la loro proposta all’Unità di privatizzazione.

A Malta al momento ci sono quattro casinò con licenza, cioè Dragonara Casino, Portomaso Casino, Casino Malta e Oracle Casino.

Reputazione migliorata

L’anno scorso, la Malta Gaming Authority ha tentato di migliorare la sua reputazione in seguito alle critiche secondo le quali non hanno fatto abbastanza per contrastare la criminalità finanziaria nel fiorente settore del gioco d’azzardo online della nazione insulare. Dopo le pesanti accuse, il watchdog del gioco d’azzardo di Malta ha inflitto una multa record a un operatore di casinò online senza licenza.

L’indagine è stata condotta dalla Malta Gaming Authority e dalla polizia esecutiva. In seguito alla loro scoperta, è stata inflitta una sanzione di 2,34 milioni di euro per aver fornito servizi non autorizzati a Blackrock Media Limited, una società di gioco d’azzardo online con sede a Malta.

La multa è la più alta mai emessa dalla MGA. L’indagine e i risultati che essa ha prodotto sono stati esattamente l’effetto che l’autorità desiderava perché ha riportato la sua credibilità.

Il segretario parlamentare per i servizi finanziari Silvio Schembri ha affermato lo scorso anno che la multa inflitta a Blackrock Media è una prova che le istituzioni maltesi “lavorano in modo diligente, efficiente ed efficace”.

Il funzionario ha aggiunto che la recente azione normativa, che è il risultato del lavoro collettivo tra la MGA e la polizia maltese, “è una chiara prova dell’impegno del governo maltese nell’attuazione delle raccomandazioni avanzate lo scorso anno nel rapporto MONEYVAL per rafforzare le misure.”

MGA al momento concede una delle più prestigiose licenze europee. All’inizio di questo mese, la Gaming Authority ha annunciato che il grande fornitore di piattaforme Soft2Bet ha ottenuto l’accesso al mercato del gaming di Malta insieme a Frumzi.

The post Malta vuole aprire il quinto casino’ appeared first on Casino News Daily.

GoldbetR casino VERIFICA
BONUS BENVENUTO CASINÒ 200€
PlanetWin casino B VERIFICA
Fino a 1050€ di bonus sul casinò!
Starcasino casino VERIFICA
Super Bonus benvenuto da 1000€