Penn National Gaming firma un accordo per le scommesse sportive con Rivers Casino

Penn National Gaming ha annunciato il suo ultimo accordo con Rivers Casino & Resort a Schenectady, New York. Si tratta di una partnership strategica di 20 anni, che fornirà l’accesso al mercato delle scommesse sportive mobili e dei casinò online di New York, soggetto all’emanazione della legislazione e alle approvazioni normative.

Il vicepresidente dell’Interactive Gaming di Penn National, Jon Kaplowitz, ha affermato che il mercato delle scommesse sportive di New York si è dimostrato uno dei più redditizi e questo è il motivo per cui la sua società ha cercato di accedervi per così tanto tempo.

Ha aggiunto: “Siamo ottimisti che l’Assemblea dello Stato di New York seguirà gli stati leader nella generazione di entrate che consentono più skin per le scommesse sportive mobili. Uno stato delle dimensioni di New York sicuramente garantisce una concorrenza aperta e un approccio di libero mercato”.

New York si aggiunge all’attuale elenco degli stati in cui Penn Interactive offre scommesse online sportive. Gli altri due sono Pennsylvania e Michigan, che di recente hanno lanciato il gaming online e le scommesse sportive e in febbraio alla loro lista di operatori hanno aggiunto lo sportsbook mobile Barstool Sports.

Secondo il piano di espansione della società, si prevede che la sua app mobile verrà utilizzata per scommesse sportive Barstool Sports in almeno 10 stati entro la fine del 2021.

Risultati positivi

Il sig. Kaplowitz ha commentato le attività di Barstool nel mercato del Michigan affermando che i risultati positivi che stava notando lo hanno incoraggiato.

Secondo Kaplowitz, la società ha registrato oltre 48.000 nuovi clienti e ha generato un handle totale di 27,5 milioni di dollari nei soli primi 10 giorni di attività.

Kaplowitz ha affermato che i risultati che ha visto lo stanno solo rendendo più fiducioso per quanto riguarda la capacità della sua società di conquistare quote considerevoli in nuovi mercati. Secondo lui, il potere del marchio Barstool e delle risorse multimediali, ha permesso a Penn Interactive di “iniziare a sfruttare le significative opportunità di cross-sell dal Barstool Sportsbook, dall’ iCasino e dal nostro pubblico programma di fedeltà mychoice.”

In conclusione, ha dichiarato: “Speriamo di riuscire a portare il nostro unico ed entusiasmante marchio di intrattenimento sportivo e iCasino nell’Empire State”.

Rivers Casino è il nuovo partner di Penn Interactive e, a quanto sembra, uno dei più potenti. Il marchio ha anni di esperienza e punti strategici negli Stati Uniti. Il suo casinò a Schenectady è uno di questi.

La struttura ha dovuto chiudere i battenti a causa della pandemia di coronavirus. Lo scorso autunno ha aperto ma ha registrato notevoli perdite. Tuttavia, in gennaio il governatore Andrew Cuomo ha proposto di sospendere i pagamenti che Rivers Casino doveva ai cavalieri che possiedono e allenano i cavalli di razza standard che corrono al Saratoga Casino durante tutto il periodo di crisi Covid-19.

La proposta di Cuomo porterà benefici al Rivers Casino senza avere alcun impatto sulle entrate fiscali statali.

The post Penn National Gaming firma un accordo per le scommesse sportive con Rivers Casino appeared first on Casino News Daily.

Sisal VERIFICA
BONUS BENVENUTO DA 350€
betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€
Snai VERIFICA
15€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€