The Palazzo riprende con le attivita’ durante tutta la settimana dopo una lunga sospensione

The Palazzo ha riaperto la torre dell’hotel giovedì 11 marzo, dopo averla tenuta chiusa per oltre quattro mesi. Si aggiunge a molte altre proprietà di Las Vegas che recentemente hanno riaperto totalmente e ora accettano prenotazioni sette giorni su sette.

The Palazzo fa parte del più grande Venetian Resort Las Vegas. Dispone di oltre 3.000 camere e suite di lusso.

Nel marzo 2020, ai casinò del Nevada e ad altre attività non essenziali è stato ordinato di chiudere mentre lo stato stava cercando di frenare la diffusione del coronavirus. Le proprietà sono rimaste chiuse per quasi tre mesi fino a quando non hanno ricevuto l’autorizzazione a riaprire in giugno.

Vista la limitata domanda, The Palazzo, così come altre proprietà di Las Vegas, in luglio ha sospeso l’accettazione di prenotazioni infrasettimanali. E dato che nel mese di dicembre lo stato ha implementato una serie di restrizioni per contenere una nuova ondata di Covid-19, la torre dell’hotel ha smesso del tutto di accettare prenotazioni.

Alcuni suoi ristoranti e boutique, così come il piano del casinò e il parcheggio sono rimasti aperti. Come accennato in precedenza, The Palazzo si è unito ad altre proprietà della Strip che di recente hanno riaperto completamente e hanno ripreso con le prenotazioni infrasettimanali, accendendo un lume di speranze che la domanda a Las Vegas stia finalmente riprendendo dopo un turbolento 2020.

All’inizio di marzo, MGM Resorts International ha riaperto i suoi resort di Mandalay Bay, Park MGM e Mirage e questi sono ora operativi sette giorni su sette.

Inoltre, la città è prossima per dare il benvenuto anche a un nuovissimo complesso di casinò. Dopo aver posticipato diverse volte la sua apertura, Virgin Hotels Las Vegas ha annunciato che aprirà le porte il 25 marzo.

The Venetian ha un nuovo proprietario

The Palazzo ha riaperto poco dopo che è emersa la notizia che il complesso cambierà proprietà. La società americana di buyout Apollo Global Management ha stretto un accordo per aggiungere la proprietà al suo enorme portfolio di attività di casinò e ospitalità.

La società dovrebbe pagare 2,25 miliardi di dollari per acquisire la società operativa del Venetian, the Palazzo e l’adiacente Sands Expo and Convention Center. Tutti e tre sono attualmente di proprietà di Las Vegas Sands.

Inoltre, VICI Properties, un fondo di investimento immobiliare associato a Caesars Entertainment Inc., pagherà 4 miliardi di dollari per i terreni e le proprietà immobiliari delle tre proprietà di cui sopra. La transazione quindi li valuta 6,25 miliardi di dollari. Quando sarà finalizzata, Apollo stipulerà un contratto di locazione a lungo termine, triplo netto, con VICI per il complesso di gioco d’azzardo, la torre dell’hotel e la sede del congresso.

Previa approvazione delle autorità, si prevede che l’accordo si finalizzi nel quarto trimestre del 2021.

Las Vegas Sands ha annunciato che per la prima volta si è parlato della vendita del Venetian e del Sands Expo and Convention Center nel mese di ottobre. All’epoca i funzionari della società hanno affermato che vendere queste proprietà renderebbe più facile per Sands concentrare le sue attenzioni completamente sul mercato asiatico, poiché da un po’ di tempo rappresenta la spina dorsale dell’operatore di casinò.

Il colosso del gaming e del settore dell’ospitalità, il cui fondatore e CEO di lunga data Sheldon Adelson è scomparso in gennaio, al moento gestisce resort integrati a Macao e Singapore e questi rappresentano oltre l’85% delle sue entrate totali.

The post The Palazzo riprende con le attivita’ durante tutta la settimana dopo una lunga sospensione appeared first on Casino News Daily.

888 casino VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO: 500€
Sisal casino VERIFICA
BONUS PROGRESSIVO CASINO FINO A 1005€
Betaland casino VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€ sul tuo primo deposito!