Bragg Gaming Rafforza la Presenza nel Mercato Italiano con l’Accordo sui Contenuti Slot di Sisal

Bragg Gaming Group ha compiuto un passo significativo nel mercato del gioco d’azzardo italiano annunciando il lancio dei suoi contenuti di slot proprietari, ora certificati per l’Italia, con Sisal, un operatore leader italiano in casinò online, scommesse sportive e lotterie. Questa partnership segna un notevole avanzamento nella strategia di Bragg per consolidare la sua presenza nel vivace settore del gioco d’azzardo italiano.

Distribuzione Strategica dei Contenuti

L’accordo prevede che Sisal incorpori numerosi titoli di slot ad alte prestazioni dagli studi di Bragg, Atomic Slot Lab e Indigo Magic. Tra i giochi inclusi ci sono “Egyptian Magic”, “Fairy Dust” e “Cai Fu Emperor Ways” di Atomic Slot Lab, insieme a “Sevens & Suns”, “Alpha Gold” e “Phoenix Fury” di Indigo Magic. Questi giochi sono noti per le loro caratteristiche innovative, temi e meccaniche ispirati alle popolari slot da casinò terrestri del Nord America, adattate per l’ambiente online.

Lo studio Atomic Slot Lab di Bragg è rinomato per integrare spunti da slot terrestri di successo per creare una nuova generazione di contenuti online. D’altra parte, Indigo Magic si concentra sulla creazione di giochi che aderiscono alle più recenti migliori pratiche nello sviluppo di giochi, considerando anche le preferenze e le tendenze locali per produrre contenuti di gioco di nuova generazione.

Localizzati per il Mercato Italiano

Tutti i giochi consegnati al mercato italiano tramite Sisal saranno distribuiti tramite il Remote Gaming Server (RGS) di Bragg, una piattaforma autorizzata e certificata per operare in oltre 25 mercati regolamentati in tutto il mondo. Questo lancio di contenuti fa parte dell’accordo di distribuzione di contenuti in corso di Bragg con Microgame, inizialmente stabilito nel marzo 2022.

Dal suo ingresso nel mercato italiano nel 2023, Bragg ha localizzato e certificato oltre 45 giochi di casinò online nella regione. Questo portafoglio include contributi sia dagli studi interni di Bragg sia dai suoi partner Powered By Bragg, arricchendo significativamente il panorama ludico locale.

Stefano Santagostino, Associate Product Manager di Sisal, ha espresso entusiasmo per la collaborazione, dichiarando: “Siamo entusiasti di poter offrire ai nostri giocatori contenuti esclusivi di Bragg Gaming per la prima volta. Avere le ultime slot online di impatto è essenziale per Sisal mentre cerchiamo di innescare la crescita nel mercato italiano.”

Karl Grech, responsabile dello sviluppo aziendale di Bragg, ha anche commentato la partnership strategica: “Ci impegniamo a lanciare contenuti di casinò online proprietari ed esclusivi con operatori leader nei maggiori mercati regolamentati del mondo, e il nostro accordo con Sisal riguardo l’Italia sottolinea il successo che stiamo ottenendo in questo approccio.”

Il Crescente Mercato iGaming Italiano

Secondo i dati recenti di H2 Gambling Capital, si prevede che il mercato totale del gioco d’azzardo online in Italia crescerà di oltre il 16% anno su anno nel 2024, raggiungendo i 3,4 miliardi di dollari. Si prevede che il solo reddito lordo da giochi da casinò (GGR) aumenterà del 18% fino a 3,1 miliardi di dollari. Questa crescita rende l’Italia il secondo più grande mercato iGaming regolamentato in Europa dopo il Regno Unito.

Nel contesto di queste espansioni, l’Italia sta revisionando il suo quadro normativo sotto il decreto “Riorganizzazione del Gioco”. Questa revisione include un aumento delle tariffe di licenza per il gioco d’azzardo online, che saliranno a 7 milioni di euro per una licenza di nove anni, rispetto ai 200.000 euro dal 2018. Inoltre, nuovi requisiti tecnici imporranno limiti di gioco imposti dai giocatori, e il regolatore ADM italiano otterrà poteri rafforzati per affrontare le attività di gioco d’azzardo online senza licenza.

Fonte: “Bragg Gaming Supercharges Italian Growth with Sisal Online Slots Content Deal”. Gruppo Bragg. 7 maggio 2024.